Lo chiamano l’eBay dei viaggi e sono già in tantissimi quelli che grazie a Bidtotrip si sono convertiti alle luxury holidays ad un prezzo super cheap. Se tutto questo vi sembra un ossimoro insolvibile aspettate un po’ che vi spieghi come funziona questa nuovissima startup figlia di tre brillanti e giovani menti italiane.

COS’È Bidtotrip?

Avete presente tutti quei fantastici hotel/resort/luxuryclubs e chi più ne ha più ne metta (insomma avete capito: le vacanze dei ricchi)  che trovate solo su riviste di viaggi o nelle pubblicità di agenzie  turistiche ma di cui non vi arrischiereste mai nemmeno a dare un occhio ai prezzi perché sapete benissimo che non potrete permetterveli  nemmeno dopo aver venduto tutti i vostri gioielli, la casa e i  familiari?  Ecco ora grazie a Bidtotrip finalmente è arrivata la vostra rivincita.

“Ho scelto Bidtotrip perché ti dà la possibilità di scegliere il viaggio che vuoi, al prezzo che vuoi e senza vincoli temporali, offrendoti la possibilità di prenotare quando preferisci entro 6 mesi” Lorenzo, 37 anni

Si tratta infatti di un promettente sito web (per ora ancora niente app ma la stiamo già attendendo con fervore) che permette a chiunque, previa iscrizione gratuita, di soggiornare in hotel superlusso di tutta Europa  con sconti del 70%, 80% e fino al 90%  sul prezzo originale.

prezzi sul sito bid to trip

COME FUNZIONA?

“Ma come è possibile?” vi starete sicuramente chiedendo. In realtà è davvero tutto molto semplice e trasparente e si basa su tre semplici mosse; eccole così come le illustra il sito stesso:

  1. SCEGLI LA DESTINAZIONE CHE PREFERISCI: vengono aperte parecchie aste, diversificate per destinazione e pacchetto di soggiorno, basta scegliere fra le tante mete proposte quella che risponde di più alle proprie esigenze ed iscriversi a quell’asta.  Le aste sono contrassegnate da tre diversi colori: in verde quando sono aperte e si possono liberamente fare offerte, in blu quando stanno raccogliendo iscrizioni ma non hanno ancora raggiunto il numero minimo di partecipanti per prendere il via e in rosso quando invece si sono già concluse con un vincitore. La durata media di un’asta va dai 4 ai 10 giorni.
  2. DECIDI IL PREZZO E VINCI L’ASTA: dopo esserti iscritto puoi liberamente fare la tua offerta. Ma cosa si punta? In Bidtotrip si paga in Trip Points, ovvero dei punti cumulabili grazie ai quali è possibile iscriversi e partecipare alle aste. Ne vengono accreditati 1000 in regalo al momento dell’iscrizione al sito ed in seguito se ne possono ottenere altri condividendo news e aste sui propri social, invitando i propri amici ad iscriversi alla pagina, oppure semplicemente comprandoli direttamente dal sito web con carta di credito o Paypal (per avere un’idea del rapporto Trip Points-valore effettivo, a 19.99€ se ne possono acquistare 2000).
  3. PARTI QUANDO VUOI: per tutta la durata dell’asta viene sempre indicato il nome del vincitore in carica ma non quale sia la sua puntata (per scoprirla bisogna “spendere” 100 Trip Points). L’importante però è rimanere in testa fino alla fine perché, solo alla chiusura dell’asta, l’effettivo vincitore otterrà senza costi aggiuntivi un coupon relativo al pacchetto dell’asta vinta con tutti i dettagli per la prenotazione (con validità di sei mesi, ponti e festività incluse) grazie al quale potrà partire per la sua combattuta e meritata vacanza!

Quali sono i vantaggi?

tavolino sul mare vacanza

Laura si è aggiudicata un weekend a Siviglia in un luxury hotel a 137€ al posto dei 600€ di valore effettivo, Federico è volato a Berlino spendendo solo 77€ invece di 620€ per un hotel&spa del centro.

Sono stati gli stessi hotel di lusso ad ammettere che ogni giorno sempre più posti letto restano invenduti a causa della strenua competizione con le offerte low cost, e allora questo sembra proprio essere il miglior compromesso che venga incontro ad entrambi, turisti dal budget non così elastico e strutture inutilizzate.

Senza dire che avere per la prima volta l’ultima parola sul prezzo ed essere davvero noi a stabilire quale sia il valore che vogliamo (e possiamo) offrire per un viaggio da sogno sono sicuramente dei vantaggi mai trovati prima durante la fase, a volte angosciosa, di prenotazione delle vacanze. Qui invece partire diventa quasi un gioco, si elimina lo stress del dover prenotare in anticipo, del dover decidere a priori le date precise e ci si può lasciare tentare dal lusso senza sentirsi in colpa!

E di benefici ce ne sono anche per chi non vince: infatti molto spesso la struttura che ha indetto l’asta subito dopo la chiusura, attiva un sistema di vendite e offre a tutti i partecipanti degli sconti speciali che permettono di prenotare comunque a prezzi vantaggiosi.

“Cercando su internet ho scoperto Bidtotrip, ho deciso di provare e mi sono aggiudicato un’asta per la Grecia a un prezzo scontatissimo. Io e mia moglie abbiamo soggiornato in un hotel a 5 stelle sul mare risparmiando il 70%, ci sembrava incredibile! Da allora ci siamo innamorati e viaggiamo solo con Bidtotrip” Daniel, 34 anni

Se non vi ho ancora convinto, voi cominciate ad iscrivervi che è semplicissimo, gratuito e lo si può fare direttamente dal proprio profilo Facebook; al resto poi ci penseranno le allettanti destinazioni, per una volta, finalmente alla portata di tutti.